Copyright 2018 - Filarmonica di Tivoli

Domande e risposte

Cos'è la Filarmonica di Tivoli?
La Filarmonica di Tivoli è un'orchestra amatoriale, ovvero composta per lo più da musicisti amatori: "non professionisti, ma professionali".
Al nostro interno trovano spazio quindi principalmente amatori, ma anche studenti di Conservatorio o di corsi privati e musicisti professionisti.

 

Mi piace la musica, ma non sono più un ragazzino. Posso venire lo stesso?

Certamente. La Filarmonica di Tivoli non è un'orchestra giovanile, ma un'orchestra amatoriale.
Per noi la musica è un linguaggio universale che attraversa e unisce le generazioni. I nostri musicisti hanno un'età compresa tra i 14 e i 75 anni (ma siamo ovviamente disponibili ad accogliere strumentisti più giovani o più maturi)

 

Che impegno comporta essere membro della Filarmonica di Tivoli?

Le prove si svolgono il Lunedì a Tivoli dalle 19,30 alle 21,30. Eccezionalmente il Giovedì, stesso orario.

 

Adoro suonare, ma sono un principiante.

Sei libero di semplificarti da solo la parte e/o di richiedere, del tutto gratuitamente, che ti venga scritta una parte semplificata ad hoc.
Inoltre, suonare in orchestra ti aiuterà tantissimo ad aumentare la padronanza del tuo strumento.


Quanto costa suonare con la Filarmonica di Tivoli?
Praticamente nulla. Al momento l’unica contribuzione prevista è di circa 15 (quindici) euro l’anno per la copertura assicurativa. La Filarmonica di Tivoli è un'associazione senza scopo di lucro, lo spirito che anima chi partecipa è quello di condividere la musica con gli altri.
Capiamo le esigenze di altre orchestre che chiedono un "obolo" per pagare spazio prove o direttore. Noi al momento non abbiamo spese, per cui non chiediamo nulla.

 

 Verrò retribuito?
No. Nella Filarmonica di Tivoli nessuno viene retribuito. Tutti prestano la propria opera, secondo le proprie possibilità, per puro amore verso la musica e spirito di gruppo.
Eventualmente, laddove possibile, in occasione di concerti è possibile prevedere un rimborso spese.

 

Chi dirige l’orchestra?

L’orchestra è diretta dal M° Francesco Romanzi.

Che tipo di repertorio si suona?
il nostro repertorio spazia dal Barocco al post-Romantico, dalle colonne sonore alle composizioni per coro ed orchestra

Chi sceglie i brani da suonare?
La direzione artistica è composta dal M° Francesco Romanzi e dal suo vice, M° Giuseppe Campanale, i quali decidono il repertorio in accordo con il violino di spalla, tenendo in considerazione anche le varie richieste degli orchestrali.

Posso fare il solista?
Sì. Per essere solista in uno o più concerti della Filarmonica di Tivoli occorrono solo due requisiti:
1. aver studiato la parte da solista (N.B. non occorre necessariamente essere un virtuoso, ci sono molte parti solistiche abbordabili anche da neofiti)
2. essere costanti nelle prove e garantire la presenza al concerto. 

f t m

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso nel pieno rispetto della privacy. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze, ma senza alcuna finalità di marketing da parte nostra. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni