Copyright 2019 - Filarmonica di Tivoli
EmailStampaEsporta ICS

Concerto di Natale a Tivoli

Evento

Titolo:
Concerto di Natale a Tivoli
Quando:
Ven, 23. Dicembre 2011, 18:30 h
Dove:
Chiesa di S. Andrea - Tivoli (RM), Roma
Categoria:
Orchestra con coro
Visitato:
656
Creato da:
Super User

Descrizione

Il 23 Dicembre 2011, alle ore 18,30, L'Orchestra Filarmonica di Tivoli sarà lieta di scambiare gli auguri con il suo pubblico in occasione del "CONCERTO DI NATALE".

 

Partecipa il coro "Lorenzo Perosi" di S. Polo dei Cavalieri (Roma)

 

Programma:

1. Mozart Medley

2. A. Marcello - Adagio dal Conc. per Oboe ed Orch. in RE min.

3. J. Brahms - Danza Ungherese n. 5

4. F. Schubert - Serenade

5. P. Mascagni - Cavalleria Rusticana - Intermezzo

6. M. Frisina - Magnificat

7. E. Morricone - Gabriel's Oboe

8. G. Reverberi - Notturno romantico

9. V. Miserachs - Cantate Domino (Orch. + Coro)

10. V. Miserachs - Ave Maria (Orch. + Coro)

13. Christmas tunes (Deck the halls, White Christmas, Jingle bells)

 

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

 

 


Sede

Location:
Chiesa di S. Andrea
Via:
Piazza Sant'Andrea
CAP:
00019
Citta`:
Tivoli (RM)
Provincia:
Roma
Nazione:
Italy

Descrizione

Secondo la tradizione Santa Silvia, madre di S. Gregorio Magno, donò al monastero di S. Andrea e Gregorio un palazzo che venne trasformato in chiesa.

E' diffusa la credenza che la chiesa di Sant'Andrea sia stata costruita su un sito dedicato al culto di Diana ma non ci sono testimonianze scritte che confermino tale teoria, anche se l'edificio è evidentemente fondato su una struttura di età romana, probabilmente un edificio termale.

La struttura della Chiesa subì molti cambiamenti che in parte cancellarono i caratteri della struttura romana del XII secolo. Di questa rimane il campanile, la struttura a tre navate, gli archi e le colonne.
Alcune delle colonne provengono da Villa Adriana ed altre hanno diversa origine, infatti si può notare come alcune di esse sono stata rialazate.

All'interno della chiesa si può ammirare un dipinto del Quattrocento umbro (una Madonna in trono), due lapidi sepolcrali del XIV secolo, l'icona di Santa Maria del Ponte, tre opere secentesce del Lucatelli, il dipinto d'altare di Nic Popescu del 1876, l'organo del 1846 e un soffitto ligneo a cassettoni del veneziano Tasca.

Molto suggestiva la processione serale del Venerdì Santo che, partendo dalla chiesa, percorre le vie della città trasportando il Cristo deposto seguito dalla Madonna Addolorata.

f t m

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso nel pieno rispetto della privacy. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze, ma senza alcuna finalità di marketing da parte nostra. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni